Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Banksy, a Bristol il nuovo murales di San Valentino

Succede sempre di notte e la città, Bristol, si risveglia con una nuova opera d’arte. È successo a Natale e ora a San Valentino. Alla festa degli innamorati si ispira l’ultimo murales di Banksy, apparso il 13 febbraio nella sua città, in Inghilterra. La conferma dell’autenticità dell’opera è arrivata con le foto, senza commento, sul profilo Instagram dell’artista.

Il murales è sulla parete di una casa nella zona di Barton Hill. Raffigura una bambina con una fionda in mano da cui è appena partito un colpo, l’altra mano nascosta dietro la schiena. Ha colpito qualcosa? Lungo la sua traiettoria c’è un’esplosione rossa, fatta di foglie e fiori di plastica rossa. Sembra sangue e c’è chi ha ipotizzato che sia del povero cupido, scalzato dal suo ruolo di portatore d’amore.

Come spesso accade per le opere di Banksy l’interpretazione è ampia, ma sempre lo sfondo e l’impronta sono sociali. Difficile pensare che l’artista britannico festeggi San Valentino, più facile immaginare che voglia smontare il significato effimero e commerciale della festa. Non è un caso che l’esplosione appaia come sangue e che ci sia la fionda dei rivoltosi al posto dell’arco e delle frecce del piccolo Cupido che fa innamorare le persone.

L’artista inglese la cui identità resta ancora sconosciuta, è tra i principali esponenti della street art nel mondo. Tra i suoi ultimi lavori c’è il clochard con la slitta di Babbo Natale e c’è la natività ai piedi di una parete forata da un proiettile, che richiama il muro di Gaza.

LEGGI ANCHE

San Valentino, come fare gli auguri su Whatsapp

LEGGI ANCHE

San Valentino: i film da guardare secondo lo stato emotivo

LEGGI ANCHE

San Valentino, storia del santo finito fra rose e cioccolatini

LEGGI ANCHE

One Billion Rising, per San Valentino donne in piazza contro la violenza

LEGGI ANCHE

Banksy, il senzatetto diventa Babbo Natale: il video che emoziona

LEGGI ANCHE

In coda al negozio di Banksy, dove nessuno può entrare

LEGGI ANCHE

Londra, un nuovo murales (probabilmente) di Banksy contro il cambiamento climatico

Altre Notizie su Inprime

Open chat
1
Ciao,
chiedi informazioni o prenota qui indicando il nome dell'attività...
Powered by