Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Meteo: grande caldo fino a giovedì, poi temporali nel fine settimana

Ancora grande caldo fino a giovedì, poi le temperature scenderanno. Quelli fra fine giugno e inizio luglio sono i primi giorni veramente roventi dell’estate 2020. Non dureranno ancor a lungo. Se fino a giovedì le temperature saliranno oltre i 30 gradi al Centro-Nord e arriveranno a punte di 35-37 gradi al Sud, nel fine settimana la discesa sarà anche di 10 gradi.

Sull’Italia c’è un campo di alta pressione a matrice sub-tropicale che impedisce l’arrivo del maltempo che al momento è sul resto dell’Europa. Da martedì a giovedì mattina il tempo non cambierà: sole su gran parte delle regioni e qualche temporale solo sui rilievi alpini. Le temperature potranno aumentare arrivando anche a punte di 40-42 gradi nelle zone interne del Sud e in Sicilia e Sardegna.

Fra giovedì e venerdì il cambio del tempo con aria più fresca dalle Alpi e temporali sul Triveneto e sulla pianura padana. Le temperature caleranno bruscamente anche di 10 gradi rispetto ai giorni precedenti. Durante il fine settimana il maltempo si sposterà verso le regioni del Sud. Secondo il centro meteo europeo questa non sarà un’estate rovente, anche se ci saranno picchi di caldo, non torneranno le ondate di calore degli anni passati.

Il grande caldo non è solo in Italia. Questa estate ha portato un’anomalia in Siberia. A Verchojansk, dove d’inverno si va oltre 40 gradi sotto zero, c’è in questi giorni un’ondata di caldo. Sabato scorso la temperatura ha toccato i 38 gradi, record assoluto nella storia della Siberia e preoccupante sintomo del cambiamento climatico.

LEGGI ANCHE

Clima, le temperature record dell’Artico che fanno paura

LEGGI ANCHE

https://www.vanityfair.it/news/cronache/2020/06/20/solstizio-estate-2020-giugno-20-giorno-piu-lungo-anno

LEGGI ANCHE

Meteo, l’estate è ancora lontana (e non sarà rovente)

Altre Notizie su Inprime